Comune digitale

Un Comune che già oggi offre servizi di qualità deve puntare a renderli sempre più efficienti e mirati alle esigenze dei cittadini. Una pubblica amministrazione digitale può semplificare la vita delle persone, ridurre la mobilità e gli spostamenti, facilitare l’attività degli uffici comunali. Il forte turn-over che caratterizzerà la struttura amministrativa comunale nei prossimi anni sarà l’occasione per far crescere la professionalità nel settore del digitale. Ciò che non sarà possibile fare con le risorse interne lo faremo coinvolgendo professionalità esterne in grado di introdurre progettualità e processi tali da rendere disponibili e trasparenti i dati in possesso della pubblica amministrazione.

In questi anni abbiamo avviato servizi e sistemi di prenotazioni on-line; nella prossima legislatura sarà necessario implementarli, pubblicizzarli e renderli accessibili al maggior numero di persone possibili, anche attraverso il posizionamento di “totem” nei principali edifici pubblici e privati al fine di poter richiedere e scaricare on-line i propri certificati oppure garantendo lo stesso servizio attraverso lo smartphone.

Proponiamo di introdurre il servizio di videochiamate per dialogare con gli amministratori pubblici e, in via sperimentale, con alcuni uffici comunali. Punteremo alla possibilità di introdurre, per le pratiche edilizie, la consegna di elaborati digitali, riducendo i costi per i privati e gli spazi di archiviazione per l’amministrazione pubblica.

Nostro obiettivo sarà quello di favorire la diffusione dei servizi digitali in tutto il territorio attraverso il coinvolgimento delle attività economiche per sviluppare ulteriormente Tavagnacco come “Smart Community”.

Proseguiremo l’attività di controllo del territorio attraverso l’installazione di nuove telecamere in grado sia di monitorare i principali luoghi pubblici e sia di leggere le targhe degli automezzi al fine di contrastare eventuali illeciti amministrativi.

Contestualmente al potenziamento dei diversi servizi agiremo per favorire l’alfabetizzazione digitale in quelle fasce d’età che maggiormente soffrono la difficoltà nell’utilizzo dei nuovi strumenti di comunicazione vedendo limitarsi la possibilità di accedere ai servizi offerti dalle amministrazioni pubbliche.

Introdurremo la diretta streaming per i consigli comunali con l’obiettivo di rendere maggiormente partecipi i cittadini alle scelte riguardanti la propria comunità.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...